10 alimenti che porteranno enormi benefici al tuo corpo

Ti capita mai di annoiarti a mangiare sempre gli stessi cibi, ma allo stesso non vuoi cambiare per la paura di ottenere meno risultati?

In realtà, seguire una dieta corretta per il bodybuilding NON significa mangiare sempre le stesse cose.

Anzi, ci sono dei cibi non comunissimi ma che sono fonti di nutrienti fondamentali per noi bodybuilder e allo stesso tempo presentano proprietà eccezionali.

Qui sotto ti elenco i miei 10 preferiti:

 

1. Sgombro

Il pesce è un alimento importantissimo nell’alimentazione. Insieme al salmone, lo sgombro è un pesce ad altissimo contenuto di Omega 3 EPA e DHA.

2. Sardine

Subito dopo il tonno, per contenuto di grassi buoni sono da elencare sardine, trota e molluschi. Proprio le sardine sono da preferire al classico tonno perché molto meno inquinate dai metalli pesanti, infatti presentano un contenuto di mercurio ben 27 volte più basso.

3. Cioccolato fondente

Se proprio vuoi concederti uno sgarro, scegli il cioccolato fondente con minimo l’85% di cacao (sotto questa percentuale è troppo ricco di zucchero): si tratta tutto sommato di un buon alimento visto il grande potere antiossidante dei polifenoli del cacao.

 

4. Barbabietola rossa

Uno studio pubblicato nel Journal of the Academy of Nutrition and Dietetics ha dimostrato che il consumo di questo alimento, nel pre-workout, aiuta il corpo a sentire meno la fatica dell’allenamento.

Inoltre la barbabietola rossa è una tra le verdure dal più alto contenuto di antiossidanti, in questo caso le antocianine.

5. Mandorle

Le mandorle sono un eccellente e pratico snack, che puoi inserire anche a colazione con i frutti di bosco.

Sono ricche di proteine, grassi buoni (anche se leggermente spostati verso gli Omega 6), fibre e vitamina E.

 

6. Aceto di mele

E’ stato dimostrato che prendere 2 cucchiaini al giorno di aceto di mele subito prima dei pasti aiutano a mantenere stabile la glicemia (con ovvi benefici a livello di vitalità e regolazione dell’appetito) .

Ha inoltre azione antibatterica.

 

7. Avocado

L’avocado è una eccellente fonte di grassi buoni, è anti-infiammatorio, abbassa colesterolo e trigliceridi ed è ricco di vitamina E.

Inoltre è stato dimostrato come consumarlo crudo nelle insalate aumenti l’assorbimento degli antiossidanti di minimo 3 volte (qui c’è lo studio).

 

8. Lamponi

I lamponi sono oggettivamente buonissimi, ricche di fibre e con un forte potere antiossidante (contengono antocianine simili a quelle della barbabietola rossa, da qui il colore).

9. Broccoli

I broccoli ti aiutano a tenere basso il livello di estrogeni, un ormone che rallenta la crescita muscolare.

E’ meglio se li consumi cotti al vapore per tenerne inalterate il più possibile le proprietà nutrizionali.

 

10. Olio di cocco

L’olio di cocco ti aiuta a tenere basso il livello del colesterolo cattivo LDL e rappresenta sicuramente il miglior olio per cucinare (grazie ai suoi grassi saturi, resiste alle alte temperature molto meglio dell’olio di oliva).

 

Conclusione

Utilizzavi già questi 10 alimenti?

Se questo articolo ti è stato utile, condividilo su Facebook! Un saluto,

Filippo Pagani

Leave a Reply