Se sei tra coloro che almeno una volta nella vita hanno detto “quello lì si dopa per essere così definito e grosso” sappi che le tue sono solo scuse. Non mi venire a raccontare che ti alleni costantemente e non riesci ad ottenere i risultati tanto desiderati. Smettila di raccontarti scuse, se non ottieni risultati in palestra è perchè semplicemente ci stai andando per perdere tempo e soldi. Di seguito ti elenco alcune delle principali cause di fallimento, se hai smesso di raccontarti scuse allora continua a leggere l’articolo.

Allenamento in palestra

1. L’alimentazione

Pensavi che per mettere massa o per dimagrire bastasse andare in palestra, alzare due pesi e guardarsi allo specchio? Eh no mio caro, per modificare il proprio peso corporeo, l’80% del lavoro lo fa l’alimentazione. Devi metterti in testa che dalla mattina alla sera devi seguire una ferrea alimentazione realizzata su misura per il tuo scopo, ti consiglio la lettura della mia guida: Massa e Definizione: ecco come impostare una dieta fai da te. Quindi, ricordati sempre: se vuoi mettere massa devi seguire un’alimentazione ipercalorica; se invece vuoi dimagrire devi seguire un’alimentazione ipocalorica.

2. L’allenamento

Bene, dopo che hai finalmente capito che senza un’adeguata alimentazione non andrai da nessuna parte, è importante anche la scheda di allenamento. Se pensi che basta alzare pesi a casaccio sei completamente fuori strada. Ogni scheda di allenamento è incentrata al raggiungimento di un obiettivo e quindi è importante realizzarne una ogni volta che l’obiettivo cambia. È molto importante sfruttare anche le varie tecniche di intensità.

3. Gli integratori alimentari

“Finalmente prendendo le proteine in polvere diventerò grosso”. Amico mio se sei uno che pensa queste cose, datti all’ippica. Gli integratori alimentari non sono polveri magiche. Non fanno ne mettere massa ne dimagrire. Possono dare semplicemente una mano, quando l’alimentazione non è sufficiente a soddisfare le esigenze del nostro corpo. Le proteine in polvere ad esempio non sono altro che cibo, assumerle equivale a mangiare una fettina di petto di pollo, quindi è impensabile che possano far diventare “grosso” qualcuno.

Lo stesso discorso vale per tutti gli altri integratori. Inoltre la maggior parte di questi nuovi prodotti non servono proprio a nulla se non a svuotarti il portafogli. Per me e per molti altri “esperti” i veri integratori che funzionano e che non bisognerebbe mai trascurare sono:

Tolti questi integratori, la maggior parte è solo marketing. Molti integratori funzionano ma servono solo per effetti estetici, come quelli per il pump che oltre a farti gonfiare per qualche ora, servono a poco. Quindi non ti fare abbindolare, prima di acquistare cerca online le recensioni (magari proprio sul mio blog) ed informati con chi non ha interesse a venderti qualcosa.

4. Non avere fretta

Pensavi che dopo 1 mese di allenamento avresti ottenuto grandi risultati? Permettimi una risata ma sei completamente fuori strada. Spesso sono necessari anni per poter plasmare il proprio fisico ed ottenere risultati. Nessun corpo umano è uguale, io posso impiegare 4 mesi per mettere su una discreta massa e tu invece potresti impiegare 2 anni. Quindi, non avere fretta, fai le cose con calma e con passione. Allenati costantemente, segui la tua alimentazione tutti i giorni e vai a letto presto.

5. Forza di volontà

Questo punto si ricollega con quello precedente. È necessario avere un’immensa forza di volontà, altrimenti dopo pochi mesi si abbandona tutto. Devi stringere i denti e prendere il tutto per gioco o come uno stile di vita. Seguire l’alimentazione, allenarsi costantemente, seguire una routine giornaliera può alla lunga stancare. Se hai forza di volontà allora riuscirai nel tuo obiettivo. Ma solo in pochi ci riescono, solo quelli che non praticano questo sport per moda otterranno i tanti agognati risultati.

6. Concediti uno sgarro

Pensavi che per il resto della tua vita avresti dovuto seguire una dieta ferrea? Sbagliato. Una volta a settimana puoi concederti un pasto fuori dall’ordinario. Innanzitutto devi vederlo come una sorta di premio, il traguardo settimanale che devi raggiungere dopo giorni di duro allenamento. Seconda cosa, lo sgarro settimanale ti aiuterà a trovare nuova energia per ricominciare nuovamente la tua routine settimanale.

Quindi non preoccuparti che se per una volta a settimana ti concedi un cheat meal (usando sempre il buon senso), non sarà sicuramente quello a precluderti i risultati fino a quel momento raggiunti.

7. Il riposo non va trascurato

Il riposo è importante tanto quanto l’alimentazione o l’allenamento. Allenare gli stessi muscoli tutti i giorni non serve a nulla. Il muscolo ha bisogno di 1-2 giorni per riprendersi e quindi per poter tornare a lavoro. Inoltre è importante che tu dorma bene la notte. Fare una vita senza limiti, in cui si dorme 2-3 ore a notte minerà totalmente i tuoi risultati. Quindi, per citare nuovamente il punto 6, concediti uno sgarro a settimana, fai le ore piccole il Sabato sera, e il resto della settimana cerca di dormire almeno 6-7 ore a notte.

E’ tutto per questo breve articolo.

Se ti è piaciuto, condividilo su Facebook!

Dacci dentro,

Filippo Pagani


Filippo Pagani
Filippo Pagani

Appassionato di Bodybuilding da svariati anni ed esperto in strategie per aumentare la massa muscolare velocemente. Creatore del Programma Fisico da Spartano

    20 Risposte a "7 motivi per cui non ottieni risultati in palestra"

    • Kevin

      Grazie Filippo per questo articolo, molto chiaro e interessante.. ho appena terminato una dieta in cui ho perso 15 chili e ora che sono nel peso forma ideale mi sono buttato in palestra per scolpire il mio fisico.. leggere questo articolo mi ha dato ancora più carica e mi ha chiarito le idee confuse che avevo.. grazie ancora

      • Stella

        Ciao kevin puoi dirmi quale dieta seguivi?

    • Ilario

      Salve vi scrivo in quanto mi chiedo è voglio chiedere per piccoli chiarimenti , essendo che il mio lavoro mi impegna in qualche ora notturna cioè faccio 3 notti al mese , di cui non sono stressanti nessuna azienda di produzione, nessun lavoro fisico e mentale, solo a stare sveglio e seduto dalle 24:00 alle 06:00 del mattino , influisce sulla parte sportiva cioè quella fisica , recupero massa muscolare , ecc , oltretutto ora mi sono concesso 1 settimana di totale riposo. Grazie

      • filippo

        3 notti al mese son facilmente gestibili, l’importante è recuperare il sonno. Nessun problema 😉

    • Vanessa

      Ho perso più di 30 kg (34 nello specifico) in un paio d’anni.
      Adesso in un mese ne ho ripresi 4 senza alcun motivo apparente, dopo aver fatto le analisi è risultato che ho una tiroidite (Hashimoto) cronica autoimmune.
      Sono 3 mesi che cerco di riperdere peso andando in palestra e controllando le dosi di cibo. Non ci sono risultati. In tre mesi avrò perso 0,5 grammi. 🙁

      • Filippo Pagani

        Quando si hanno problemi di tiroide è “normale” incorrere in queste problematiche. Dovresti parlarne con il tuo endocrinologo.

    • Franco

      Mhà.. sono abbastanza scoraggiato ormai.. è 1 anno che frequento palestra e da subito ho cominciato a seguire queste regole sapendo che senza di esse non avrei mai avuto risultati.. ok ho perso 20kg di massa grassa allenandomi 3 volte a settimana e seguendo schema ipo fatto da nutrizionista.. ma ne avevo persi 40 anni indietro senza sport seguendo solo un altra dieta.. Ora ho preso una dieta per massa e sto letteralmente impazzendo, 20€ al giorno di spesa.. 4 fornelli a pranzo non bastano , sono costretto a mangiare ogni 3 ore anche senza fame.. peso qualsiasi cosa olio con cucchiano,cibi integrali, etc etc e sinceramente allo specchio mi vedo solo piu’ magro senza un minimo accenno di muscoli… dolori e scricchiolii in ogni parte del corpo..ma chi me lo ha fatto fare.. meglio tornare a giocare alla play con birra e patatine 🙁

      • Filippo Pagani

        Evidentemente stai sbagliando qualcosa Franco, tra l’altro “olio con cucchiaino e cibi integrali” mi fanno capire che segui linee guida totalmente differenti da quelle che propongo io. Inoltre 20 euro di spesa al giorno… che ti magni il caviale ? 🙂

        • franco

          Magari caviale.. Non capisco dove sbaglio. Seguo le schede del trainer che cambia ogni mese,gli esercizi sono giusti con tutti i fondamentali.. Sono endomorfo e devo mangiare con attenzione!

          • Filippo

            Senza conoscere dieta e allenamento non posso sapere dove, secondo me, stai sbagliando..

            • Franco

              Anche oggi duro allenamento molta fatica e mangiato tanto e bene.. mi guardo allo specchio stasera e sono ancora più triste.. posso scriverti in privato per capire dove sto sbagliando prima che mollo? Grazie

            • Marco

              Salve Filippo io frequento palestra da 2-3 anni seguendo dieta e allenandomi 3 volte a settimana ma non vedo molti risultati come mai? Ho bisogno di aiuto grazie mille

            • Filippo Pagani

              Senza sapere nè dieta nè allenamento non posso saperlo. Un saluto!

    • Mario

      oddìo, 80% l’alimentazione mi sa che è troppo…

      capisco che ultimamente la tendenza è questa, e infatti quando vado in palestra si sentono più discorsi sul cibo, sul come cucinare il petto di pollo ecc… sembra di stare a mastercheff… però mi pare si stia un po’ esagerando.

      A furia di ripetere slogan tipo ‘la massa si fa a tavolta’, ‘la definizione si fa a tavola’, andrà a finire che la gente girerà l’abbonamento della palestra direttamente al ristorante.

      Io ritengo che in realtà la maggior parte dei cattivi risultati, o dei non risultati, siano molto più spesso figli di un cattivo allenamento, più che di una cattiva alimentazione.

      Che poi l’alimentazione sia importante nessuno lo nega. Se si gareggia poi diventa un aspetto assolutamente cruciale, e questo lo so bene. Ma so anche bene che se non impari l’arte del bodybuilding in palestra, non vai da nessuna parte.

      • Filippo Pagani

        E’ vero, anche l’allenamento è fondamentale e sempre più persone stanno trascurando questo fattore non secondario. Certo che se mangi pane e nutella puoi allenarti anche in maniera eccellente, non otterrai nulla.. questo è il senso. Se mangi bene e ti alleni male almeno non ingrassi… mettiamola così 😉

    • Chiara

      Buongiorno sono chiara e ho 19 anni potreste consigliarmi un allenamento per gambe e glutei che non mi faccia crescere troppo la muscolatura ( soprattutto sulle gambe poiché tendono ad evidenziarsi molto e non mi piace)

      • Filippo Pagani

        Ciao Chiara, senza conoscerti faccio fatica a darti una scheda. Poi alimentazione e allenamento vanno a braccetto..

    • Tommaso

      Consigli per mancanza d’appetito? Sono riuscito a mettere su 10/11kg di massa ma ora ho stallato, Contando le calorie ho scoperto che, con l’aiuto di un gainer quasi quotidianamente, ne assumo 2600/2800 al giorno ma non riesco a mangiare di più…Come faccio?

    • Marco Belli

      Paradossalmente fare palestra , è come “gestire” le proprie FINANZE.

      “Una persona , più continua a fare i debiti con le banche per comprare cose che non può permettersi (es.macchina di lusso,iPhone,Mutuo sulla casa) , più dovrà continuare a “lavorare” (quindi SPENDERE il proprio tempo) , per pagare oggetti (con interessi) che sono di proprietà delle banche.”

      E non ha nemmeno la “possibilità” di poter lasciare quella professione , se un magari si rompe le scatole / fallisce l’azienda , proprio perchè ” è entrato” nella trappola dei debiti.

      E’ sicuro di avere una “spesa” costante , ma è insicuro che guadagnerai il denaro (con la situazione che ci si ritrova oggi).

      Con la palestra è uguale:

      Uno più mangia in malomodo , e più è COSTRETTO ad allenarsi in palestra.
      Sei sicuro che metterai su i chili “facilmente” , ma NON è sicuro che li perdi ;).

      Non che non serve allenarsi sia chiaro, (perchè la salute) ha la sua importanza.

      Ma se si mangia SOLAMENTE cose “sfiziose” (es. pane,nutella,pizza) , apparte che ti fa male, ma in più dovrà SPENDERE sempre più del suo tempo in palestra per bruciare quelle calorie per ottenere quei risultati , oltre che Spende sempre più denaro.

      perchè “si toglie troppi sfizi che non può permettersi.”

      Gli sfizi (a livello salutare) , (a livello di oggetti) , (a livello anche amorosi) ci stanno , ma sono cose che vanno fatte in maniera NORMATA. Non che bisogna “svenarsi/entrare in debito” , perchè non si ha la pazienza di aspettare.

Lascia un Commento

Your email address will not be published.